People

Licia Sbattella (ARCSLab director)

Licia Sbattella , born in 1958, since 1992 associate Professor of Computer Science. 1990: Ph. D. in Computer Science. 2002: Psychology Degree. 1989: visiting scholar at the University of Toronto, Canada. 1990/1992: research associate at the Politecnico di Milano. Research interests: assistive technology, ICT for people with special needs, e-learning and communication, database and knowledge bases: design, query languages, knowledge and metaknowledge representation, user interfaces. Teaching activity: NLP and Accessibility courses.

Laureata in Bioingegneria e in Psicologia Clinica, dottore di ricerca in Ingegneria Informatica, è professore di ruolo di II fascia presso il Dipartimento di Elettronica e Informazione del Politecnico di Milano. Dal 1985 ha svolto attività  di ricerca, presso il Politecnico di Milano e il Dipartimento di Computer Science dell’Università  di Toronto (Canada), nell’ambito dei sistemi informativi, della linguistia computazionale, dell’assistive technology e dell’ingegneria della conoscenza e della comunicazione pubblicando numerosi articoli su riviste e atti di convegni internazionali e un libro con Addison Wesley. E’ attualmente coinvolta in importanti progetti di e-Learning, di Comunicazione Multicanale e di Comunicazione Aumentativa Multimodale (Progetti internazionali finanziati dalla Comunità  Europea, progetti nazionali su finanziamento MIUR e CNR). Docente dei corsi di Elaborazione del Linguaggio Naturale e di Linguaggi Formali e Traduttori del Politecnico di Milano, del seminario specialistico Comunicazione Aumentativa Multimediale e di Elaborazione del Linguaggio Naturale presso l’Università  della Svizzera Italiana e di corsi di alta specializzazione in ambito pubblico e privato, è delegato del Rettore del Politecnico di Milano per le situazioni di disabilità . Dal 1983 svolge attività  di ricerca in ambito psicopedagogico e multimediale per bambini e ragazzi con ritardo mentale e disturbi generalizzati dello sviluppo in qualità  di direttore scientifico del Centro Esagramma di Milano. Centro di formazione e terapia: musica e nuove tecnologie per il disagio psichico e mentale. Dirige l’omonima Orchestra Sinfonica che coinvolge venticinque giovani con problemi psichici e mentali e quindici musicisti professionisti. L’organico ha suonato in importanti teatri e basiliche italiane, in Vaticano in occasione del Giubileo del 2000 e presso la sede del Parlamento Europeo a Bruxelles nel 2003.


E-mail contact: licia.sbattella@polimi.it

Roberto Tedesco (contact person)

Roberto earned a Master Degree in Computer Science, in 2001, and a Ph. D. in Computer Science, in 2006, both at Politecnico di Milano.

He is contract researcher at Multi Chance Poli Team, Politecnico di Milano. His research interests are: Natural Language Processing, assistive technologies, user profiling and service customization, and e-learning.

He is assistant professor for the NLP and Accessibility courses.


E-mail contact: roberto.tedesco@polimi.it

Alessandro Trivilini

Alessandro Trivilini was born on September 24, 1974. He held a bachelor in Computer Science Engineering by the University of Applied Sciences of Southern Switzerland, and the Master in Technologies for Human Communication by the University of Lugano. Now he is a Ph.D. student by the Politecnico di Milano, Dipartimento di Elettronica e Informazione (DEI), in the filed of natural language processing.


E-mail contact: Alessandro.Trivilini@supsi.ch

Sonia Cenceschi

Sonia Cenceschi, laureata in Ingegneria presso l’Università di Pisa con una tesi incentrata sull’analisi acustica del Teatro Storico Lux e nel 2012 conclude il biennio specialistico in Musica Elettronica e Tecnologie Audio presso il Conservatorio di Musica G. Verdi di Como con una ricerca inerente il restauro audio digitale. Nel 2010 Frequenta la Masterclass SaMPL (DEI e Conservatorio C. Pollini di Padova) dedicata a conservazione, restauro e fruizione di documenti sonori e dallo stesso anno esercita la libera professione come perito fonico specializzato nelle applicazioni forensi e musicali del recupero audio digitale, collaborando con lo studio peritale Pitzianti di Cagliari. Nel 2013 fonda assieme al dott. Pier Daniel Cornacchia il gruppo di fonica Cencor, con lo scopo di espandere l’impiego di tecnologie di restauro digitale per l’analisi della voce in ambito forense e musicale (www.perizieaudiocencor.it). Dal 2014 è perito fonico per la sezione penale del Tribunale di Como e collabora attivamente con la GDF di Milano ed altre istituzioni per ottimizzare l’utilizzo delle intercettazioni in fase investigativa. Ha all’attivo una collaborazione col dipartimento di Forensic Speech Science dell’Università di York dove ha approfondito le differenze tra la prosodia nel parlato italiano e nell’inglese. È inoltre parte integrante di un progetto musicale e teatrale come chitarrista, ha all’attivo numerose produzioni musicali e frequenta il corso di chitarra classica del Conservatorio di Como.


E-mail contact: cenceschi@perizieaudiocencor.it